Proseguendo la navigazione in questo sito, acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori informazioni, clicca su Informativa Europea. Accetto Salta il menu e vai ai contenuti

Retina Italia Onlus / Sede territoriale Toscana

Cerca nel sito

Cerca nel sito

Dimensioni del testo

Dimensione testo a 14 pixel Dimensione testo a 16 pixel Dimensione testo a 18 pixel | Contrasto |
Ultimo aggiornamento: Lunedì 7 Agosto 2017
Ti trovi in: Home / Comunicazioni / Atri News / Ricostituito l'Osservatorio...

Titolo pagina: Ricostituito l'Osservatorio Nazionale Disabilità

Pochi giorni fa, commentando l'approvazione da parte del Consiglio dei Ministri del "Programma di Azione Biennale per la promozione dei diritti e l'integrazione delle persone con disabilità", la FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell'Handicap) aveva sottolineato anche la necessità di ricostituire al più presto l'Osservatorio Nazionale sulla Condizione delle Persone con Disabilità presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ritenuto un luogo "strategicamente essenziale, sia per il monitoraggio di quanto previsto nel Programma di Azione, sia per la declinazione di interventi congruenti". Al tempo stesso, però, la Federazione ricordava come mancasse ancora il Decreto Ministeriale di nomina.
Ora quel Decreto, come si legge in una nota diffusa dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, è stato finalmente siglato dal Ministro Giuliano Poletti.
L'Osservatorio ha funzioni consultive e di supporto tecnico-scientifico per l'elaborazione delle politiche nazionali in materia di disabilità, con particolare riferimento alla promozione dell'attuazione della Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità e alla predisposizione di un Programma di Azione Biennale per la promozione dei diritti e l'integrazione delle persone con disabilità.
Ma l'Osservatorio è innanzitutto un luogo di confronto ed elaborazione che la FISH ha sempre praticato da protagonista e intende continuare a farlo. Esprime quindi apprezzamento per questo importante passaggio augurandosi che l'insediamento e l'inizio delle attività siano tempestivi.


Articolo tratto da "FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'Handicap"

7 Agosto 2017

Versione stampa